Luce da lavoro Amble

Una lampada da lavoro Amble a pezzo singolo fornisce un cerchio di illuminazione su una superficie di lavoro.
 

Luminosa da ogni angolazione

Una lampada da lavoro Amble monoblocco si trova su una superficie di lavoro vicino a una tastiera e un monitor.

Luce da lavoro Amble

Nella luce da lavoro Amble il design minimalista si abbina con le massime prestazioni. Il design portatile e monopezzo di Amble ruota, scorre e permette di regolare la luce in una qualsiasi delle tre posizioni verticali, creando tre fasci di luce distinti che variano da quello esteso a quello più concentrato.

Semplicità superba

Realizzata in un unico pezzo, Amble distribuisce la luce senza le giunzioni e le articolazioni solitamente associate a una luce da lavoro. L’unica parte mobile è costituita da un paralume azionato per gravità, che impedisce l’abbagliamento diretto quando la lampada si trova nella posizione più elevata. Il risultato è una lampada elegante, regolabile e dalle forme minimali.

Vista del profilo di una lampada Task Amble in ognuna delle tre posizioni verticali.

Storia del design

Amble è stata progettata dal noto designer dell’illuminazione Stephan Copeland, che ha ideato prodotti per l’illuminazione per vari importanti produttori di mobili e aziende del settore. Colebrook Bosson Saunders, parte della famiglia Herman Miller, è il distributore esclusivo di Amble in tutta Europa.

Una lampada da lavoro Amble a pezzo singolo fornisce un cerchio di illuminazione su una superficie di lavoro.