Un omaggio alle performance eccellenti

Vista la sua lunga esperienza in merito a mostre ed esposizioni, non sorprende il modo in cui il designer Bruce Burdick sia capace di sfruttare il carattere sensazionale dei propri modelli per uno scopo ben preciso. E i tavoli Burdick Group da lui realizzati ne sono un perfetto esempio. Burdick stesso li descrive come “workbench per i dirigenti”. Questi tavoli dimostrano chiaramente la sua convinzione che i tavoli debbano essere progettati per offrire prestazioni superiori e che richiedano la stessa dedizione che richiederebbe una mazza da golf fatta su misura o un'auto dalle prestazioni elevate.

Un disegno a linee che mostra le diverse forme superiori disponibili per le tabelle Burdick Group.

Il sistema Burdick Group, primo progetto realizzato da Burdick per Herman Miller, è una combinazione unica di piani di lavoro, accessori per la gestione e l'archiviazione dei documenti e supporti per dispositivi elettronici, incorporati in un telaio strutturale completamente configurabile in base alle esigenze operative degli utenti. Il sistema è installabile in diverse forme e configurazioni e può essere facilmente modificato e ampliato per adattarsi a nuovi modelli operativi.

Non c'è da meravigliarsi che il design di Burdick abbia fatto parlare così tanto di sé e si sia aggiudicato numerosi riconoscimenti. ”Nel 1980, Burdick Group riceve il premio per il miglior design dall'Institute of Business Designers e dall'Industrial Designers Society of America. L'anno successivo, la rivista Time nomina il sistema Burdick Group uno dei migliori modelli del 1981 nel settore del design industriale. Alcuni anni dopo, questi tavoli sono diventati veri e propri classici della contemporaneità: sempre efficienti, sempre accattivanti, sempre desiderati.

Un tavolo ovale Burdick con piano in vetro, usato come tavolo da pranzo e visto dalla parte più stretta.

“Cerchiamo una ‘sistemazione’, un’adeguatezza delle cose e delle loro parti, la soluzione insita nel problema stesso”.

Altre informazioni su Bruce Burdick

Designer del prodotto Bruce Burdick