Design di Andreas Engesvik

Seduta Portrait

Seduta Portrait con sedile e schienale noce e telaio nero con braccioli.

Finiture precise dall’eleganza seducente

La seduta Portrait è stata il progetto vincente di un concorso di design sponsorizzato dal National Museum of Norway. La descrizione del prodotto delineava una seduta accogliente e multifunzionale, ideale per gli spazi pubblici del museo. La giuria, guidata dal designer britannico Jasper Morrison, ha elogiato la seduta Portrait definendola “una bella seduta che aggiunge un’eleganza e una sinuosità seducente agli ambienti in cui è utilizzata”.

Immagine di dettaglio di una seduta Portrait, con sedile e schienale noce e telaio nero con braccioli.

Straordinariamente norvegese

L’evidente essenzialità e i materiali naturali comuni al design scandinavo contemporaneo, oltre alle linee sinuose e alle forme universali di Portrait, lasciano emergere l’estetica più libera e poetica della Norvegia, paese natale del suo designer.

Immagine di dettaglio di una seduta Portrait, con sedile e schienale imbottiti e telaio cromato satinato con braccioli.

Ben strutturata per il corpo umano

Le forme e le linee della seduta Portrait richiamano le forme e le linee del corpo umano seduto, il che rende la geometria della sedia naturalmente accogliente e confortevole.

Immagine di gruppo di sedute Portrait con varie finiture di sedile e telaio.

Una nuova interpretazione delle forme familiari

La seduta Portrait rivisita una tipologia familiare: un sedile in legno e uno schienale sorretti da un telaio di acciaio tubolare, rivelando al contempo un aspetto originale, grazie alla precisa esecuzione e ai raffinati dettagli.

Specifiche

Visualizza le dimensioni, i materiali, le funzionalità e le opzioni disponibili per la seduta Portrait.

Guarda i dettagli

Andreas Engesvik

“Volevo che questa sedia fosse accogliente e confortevole, ma penso che sia anche importante rendere unico il design quando si lavora a una tipologia di arredo familiare”.

Maggiori informazioni su Andreas Engesvik