Design di Leon Ransmeier

Gruppo di tavoli AGL

Vista obliqua di un tavolo rettangolare AGL con piano in impiallacciato chiaro e base in alluminio bianco.

Una forma scultorea, una struttura efficiente

Un tavolo AGL rettangolare bianco, visto dal lato lungo.

Gruppo di tavoli AGL

L'invitante e intelligente gruppo di tavoli AGL, progettato da Leon Ransmeier, è l'esemplificazione dello scopo ultimo della Herman Miller Collection: offrire design realizzati su commissione che garantiscano prestazioni dinamiche e qualità senza tempo.

Il gruppo di tavoli AGL, con forma, proporzioni e scala calcolati con grande cura, minimizza l'uso di materiali. Un approccio che deriva dall'efficienza del design aeronautico. L'elevato numero di opzioni disponibili in termini di materiali e dimensioni lo rende adatto all'uso in qualsiasi ambiente che richieda superfici eleganti.

Storia del design

La versatilità di AGL sta tutta nella disponibilità di forme adattabili e materiali robusti. Con un'elevazione di 73 cm dal pavimento (letteralmente “sulla superficie terrestre”), AGL offre un piacevole spazio in casa per pranzare o lavorare, può diventare un'elegante scrivania o una grande superficie da utilizzare per pasti, meeting o conferenze.

Le forme essenziali delle superfici AGL danno vita a un prodotto accogliente e sono disponibili con impiallacciatura in bianco cenere, palissandro santos, noce o ebano. Il rivestimento Formcoat, altamente resistente, in bianco o grigio Folkstone, va a completare la gamma delle superfici disponibili. I tavoli AGL, in tutte le variazioni di superfici e dimensioni, sono stati progettati ad uso interno.

uw_prd_ovw_agl_tables_group_01_eur.jpg

Prevedere le esigenze degli ospiti

AGL eccelle come superficie per ospitare persone, da utilizzare per i pasti, le riunioni o per lavorare insieme. Per garantire la massima comodità di chi lo usa, il progettista ha previsto un bordo leggermente smussato lungo il perimetro di tutte le superfici AGL. Pensato con un'angolatura accogliente, il bordo invita alla collaborazione, incoraggiando le persone a sentirsi a proprio agio.

La base di AGL è in alluminio, materiale scelto per la sua leggerezza e perché consente di realizzare forme scultoree che rispondono alle esigenze di resistenza necessarie per le grandi superfici. Le basi, disponibili in bianco, nero o alluminio lucido, sono dotate di piedini regolabili dall'alto che consentono di livellare facilmente il tavolo su superfici irregolari, anche dopo averlo installato.

Un tavolo AGL nero usato come tavolo da pranzo in un ambiente residenziale contemporaneo.

“La forma del bordo del tavolo è fatta per la comodità delle persone che lo usano”.

Maggiori informazioni su Leon Ransmeier

Designer del prodotto Leon Ransmeier